venerdì 09 dicembre | 19:18
pubblicato il 30/set/2014 17:44

General Motors cambia marcia, l'ad Barra lancia nuova strategia

Gruppo da domani tentera' di spostare il focus dai maxi-richiam (ASCA) - New York, 30 set 2014 - Dopo avere trascorso i primi nove mesi alla guida di General Motors tra le polemiche legate ai maxi-richiami di auto con difetti all'accensione, l'amministratore delegato Mary Barra annuncera' domani una strategia pluriennale centrata su obiettivi di profitto, qualita' e soddisfazione dei clienti. In un'intervista al Wall Street Journal alla vigilia dell'incontro con gli investitori, Barra punta a cambiare marcia.

E gli investitori dal canto loro vogliono dettagli precisi. Lei ha gia' detto di prevedere un rialzo al 10% dei margini di profitto al lordo delle tasse nel mercato del Nord America ma in una non meglio precisata "meta' del decennio". General Motors si e' fermata lo scorso anno a un margine del 7,8%, contro il 9,9% messo a segno dalla Ford. (Segue) A24-Aaa

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: da Vigilanza Bce no a proroga tempi per aumento capitale
Francia
Francia, banca centrale taglia stime crescita citando la Brexit
Cambi
L'euro continua a calare dopo le mosse Bce, sotto 1,06 dollari
Natale
Coldiretti: alberi di Natale in 9 case su 10
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Galà di solidarietà per Amatrice a Villa Glori
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Usa, Pecoraro Scanio: nomina Pruitt a Epa pericolo per l'Ambiente
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina