giovedì 08 dicembre | 21:55
pubblicato il 17/giu/2014 11:47

Gdf: firmato protocollo intesa con Ocse. Padoan, passo avanti

+++Nasce Centro investigazioni sui reati tributari+++.

(ASCA) - Roma, 17 giu 2014 - In occasione della cerimonia di chiusura dell'anno di studi 2013-2014 della Scuola di polizia tributaria della Guardia di finanza e' stato firmato un protocollo di intesa fra le Fiamme Gialle e l'Ocse per l'istituzione di un Centro per l'accademia internazionale delle investigazioni sui reati tributari dell'Ocse presso la scuola di Ostia. Secondo il ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, si e' realizzato ''un deciso salto di qualita', un passo in avanti che trova le radici in un'iniziativa dell'Ocse''.

''E' un traguardo raggiunto con grande soddisfazione - ha aggiunto il ministro - la formazione e' un valore imprenscindibile. La Gdf fornisce risposte coerenti e integrate ed e' forte di un appartato maturo e articolato. La struttura della formazione e' in continua evoluzione per contrastare le minacce della criminalita' organizzata''.

eco/tmn

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni