giovedì 08 dicembre | 22:08
pubblicato il 19/set/2014 12:36

Gazprom: Ue mercato numero uno per gas russo, 64% import europeo

Consumo dell'Unione europea e' aumentato sino al 30% (ASCA) - Mosca, 19 set 2014 - Nuove rassicurazioni della Russia sul metano all'Europa che resta per Mosca il "mercato numero uno". Lo ha detto il numero uno del gruppo Gazprom Aleksey Miller, specificando che l'export cresce verso l'Ue. Sempre secondo Miller, infatti la quota di importazioni di gas russo al vecchio continente supera il 64% quest'anno, in quattro anni c'e' stata una crescita del 17%. Pur precisando che nel giro di 10 anni, i "partner asiatici" ossia la Cina, diventeranno "strategici".

Nell'anno 2010, "la quota di gas russo sul consumo dell'Unione europea e' aumentata sino al 30%. Quattro anni fa era del 23%. Ma ancora piu' degno di nota e' il fatto che la quota di gas russo nelle importazioni dell'Unione europea nell'anno 2014 superera' il 64%, in quattro anni una crescita del 17%", ha detto Miller.

Cgi

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni