lunedì 23 gennaio | 05:37
pubblicato il 02/giu/2014 09:41

Gazprom: slitta a 9 giugno pagamento anticipato Ucraina per il gas

Gazprom: slitta a 9 giugno pagamento anticipato Ucraina per il gas

(ASCA) - Roma, 2 giu 2014 - Gazprom ha spostato al 9 giugno il termine all'Ucraina per il pagamento anticipato relativo alle forniture di gas. Lo slittamento del termine e' sato annunciato dal presidente Gazprom, Alexei Miller dopo che l'Ucraina ha versato al gruppo energetico russo 786 milioni di dollari per ripianare il debito che ammonta a 2,23 miliardi di dollari. Miller spende parole positive verso l'Ucraina per aver rispettato il primo pagamento per saldare il debito e per questo ''e' stato concesso lo slittamento al 9 giugno del termine per il pagamento anticipato delle forniture di gas''.

did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4