sabato 03 dicembre | 23:42
pubblicato il 30/set/2014 15:55

Gas,Autorita':da domani controlli a sorpresa in 60 impianti con GdF

Dal 2004 ad oggi 560 controlli (ASCA) - Roma, 30 set 2014 - Verificare il rispetto delle norme per garantire la qualita' e la sicurezza del gas distribuito in rete e contribuire a ridurre gli incidenti domestici che, solo nel 2013 sono stati 159 di cui nove mortali. E' l'obiettivo della campagna di controlli 'a sorpresa' promossa dall'Autorita' per l'energia che prende il via da domani 1 ottobre su tutto il territorio nazionale e si concludera' a fine settembre 2015. I controlli, effettuati presso 60 impianti di societa' di distribuzione, saranno svolti per l'Autorita', dagli esperti del Nucleo Speciale Tutela Mercati della Guardia di Finanza e dell'Azienda Speciale Innovhub - Stazioni Sperimentali per l'industria - Divisione Stazione Sperimentale per i Combustibili.

La campagna giunge alla sua 11esima edizione e, ad oggi, le verifiche hanno coinvolto 560 impianti di distribuzione del gas, evidenziando, tra l'altro, 32 casi di violazione dei limiti di legge per l'odorizzazione (legge 6 dicembre 1971, n. 1083), con la denuncia dei distributori inadempienti all'Autorita' giudiziaria.(Segue) red-cip

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari