lunedì 23 gennaio | 00:13
pubblicato il 28/mag/2014 14:17

Gas: Ue propone 'stress test' per valutare rischi su forniture

(ASCA) - Roma, 28 mag 2014 - La Commissione europea lancia una nuova strategia europea in materia di sicurezza energetica e proprone degli ''stress test'' sulle forniture di gas per valutare in rischi do interruzione dopo lo scoppio della crisi ucraina. La diversificazione delle forniture esterne di energia, il potenziamento delle infrastrutture energetiche, la realizzazione di un mercato interno dell'Ue per l'energia e il risparmio energetico sono tra i suoi principali elementi.

La strategia sottolinea inoltre la necessita' di coordinare le decisioni di politica energetica e l'importanza di agire all'unisono nei negoziati con i partner esterni e si basa sui progressi gia' compiuti dopo la crisi del gas del 2009. Le proposte della Commissione, comprese le azioni per garantire la continuita' delle forniture durante il prossimo inverno, saranno discusse dai capi di Stato o di governo dell'Uu in occasione del Consiglio europeo del 26-27 giugno.

com-sen/sam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4