venerdì 20 gennaio | 03:21
pubblicato il 21/mag/2014 17:16

Gas: Miller, accordo di oggi con Cina sara' solo il primo

(ASCA) - Roma, 21 mag 2014 - L'accordo di oggi tra Russia e Cina e' solo il primo capitolo di un lungo libro. Lo ha dichiarato l'ad di Gazprom, Alexei Miller, commentando l'intesa da 400 miliardi di dollari siglata tra il colosso energetico russo e la cinese CNPC.

''Russia e Cina - ha dichiarato Miller - hanno firmato il piu' grande contratto della storia di Gazprom: piu' di 1 trilione di metri cubi di gas saranno distribuiti alla Cina in trent'anni. Abbiamo aperto un mercato radicalmente nuovo per le esportazioni e con un alto potenziale.

L'organizzazione della distribuzione del gas alla Cina e' un progetto di investimento di importanza globale. Circa 55 miliardi di dollari saranno investiti nella costruzione di infrastrutture per la produzione e il trasporto del gas. Un infrastruttura di larga scala sara' costruita nella Russia orientale, divenendo motrice dello sviluppo economico della regione. L'industria metallurgica, dei tubi e metalmeccanica beneficeranno del potente impeto derivante dall'implementazione di questo accordo''.

''Oggi - ha concluso Miller - abbiamo sfogliato la prima pagina di un corposo libro di storia sulla cooperazione tra Russia e Cina nel settore del gas, al quale aggiungeremo molti capitoli''.

com-sen/sam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Petrolio
Petrolio, Aie rivede al rialzo domanda mondiale, cala offerta Opec
Ilva
Ilva, Laghi: in 2016 produzione +23% con 5,8 mln tonnellate
Bce
Bce conferma a zero principale tasso di interesse dell'area euro
Inps
Inps: a dicembre autorizzate 37,8 mln ore Cig, su anno -11%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale