domenica 04 dicembre | 22:03
pubblicato il 13/mar/2013 18:07

Gas: Malacarne (Snam), nel 2013 consumi -2,5%. Ripresa domanda dal 2017

(ASCA) - Londra, 13 mar - I consumi di gas quest'anno dovrebbero scendere del 2,5% rispetto ai 75 miliardi di metri cubi del 2012, seguire negli anni successivi l'andamento del Pil, per poi riprendere all'inizio del 2017. Lo ha detto l'amministratore delegato di Snam, Carlo Malacarne, nel corso di una conferenza stampa seguita alla presentazione del piano strategico 2013-2016.

''La nostra previsione per il 2013 - ha spiegato - e' di una domanda di gas che riflette il fermo del termoelettrico e non vede una ripresa industriale. Stimiano un -2,5% rispetto al 2012 quando la domanda era di 75 miliardi di metri cubi''.

A frenare la domanda di gas, ha sottolineato Malacarne ''e' vero che contribuisce l'incremento delle rinnovabili ma e' anche vero che i consumi industriali non sono ripartiti''.

fgl/cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari