giovedì 23 febbraio | 12:52
pubblicato il 28/giu/2013 10:33

Gas: Letta, soddisfazione per scelta gasdotto Tap da Shah Deniz

(ASCA) - Roma, 28 giu - Il Presidente del Consiglio, Enrico Letta, ''ha appreso con viva soddisfazione'' la decisione del consorzio Shah Deniz di scegliere il progetto del gasdotto TAP per il trasporto del gas del giacimento Shah Deniz II dall'Azerbaijan in Europa, passando attraverso la Turchia, la Grecia, l'Albania e l'Italia.

''Il governo italiano, insieme a quello greco e a quello albanese - sottolinea Letta - ha sostenuto con convinzione il progetto del ''corridoio sud'' che contribuisce alla sicurezza energetica del continente nel suo complesso, attraverso la diversificazione strategica delle fonti di approvvigionamento, rafforzando al tempo stesso la posizione dell'Italia quale ''hub energetico'' dell'Unione Europea''. ''Il governo italiano - conclude - continuera' a seguire da vicino tutte le fasi della realizzazione del progetto, nella convinzione degli importanti benefici che TAP portera', in particolare, allo sviluppo dei Paesi che si affacciano sull'Adriatico e sullo Ionio''.

fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Uilt: pronti a nuovi scioperi, domani confermato
Alitalia
Alitalia, domani sciopero di 4 ore. Sindacati pronti a nuovi stop
Grecia
Grecia, Regling: non ci sarà bisogno di nuovo salvataggio in 2018
Conti pubblici
Moscovici: adesso Italia non adempiente, spero agisca in tempo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Nestlé eliminerà 18.000 tonn. di zucchero da prodotti entro 2020
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
A Tallinn in Estonia un robot fattorino fa consegne a domicilio
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech