venerdì 09 dicembre | 01:20
pubblicato il 06/gen/2014 14:32

Gas: consorzio Tap sigla accordo con Interconnector Grecia-Bulgaria

Gas: consorzio Tap sigla accordo con Interconnector Grecia-Bulgaria

(ASCA) - Roma, 6 gen 2014 - Il consorzio Trans Adriatic Pipeline ha siglato un memorandum d'intesa e di collaborazione tecnica con Interconnector Grecia-Bulgaria, la societa' che si occupa dello sviluppo, del finanziamento e della costruzione del gasdotto IGB.

Il Memorandum, spiega Tap, punta a stabilire una collaborazione per sviluppare ulteriormente le infrastrutture della regione. In particolare, le due societa' lavoreranno insieme per realizzare un possibile punto di interconnessione nei pressi di Komotini, in Grecia. Questo nodo consentira' di portare un nuovo flusso di gas nelle rete bulgara e piu' in profondita' nell'area dell'Europa sudorientale.

''Accogliamo con favore questo accordo con IGB - ha commentato il direttore commerciale di Tap, Lutz Landwehr - e lo vediamo come un'opportunita' per trasportare gas dal Mar Caspio verso la Bulgaria, migliorando cosi' la diversificazione delle fonti e la sicurezza del Paese e in tutta l'area dell'Europa sudorientale''.

fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni