sabato 21 gennaio | 22:43
pubblicato il 19/set/2013 13:06

Gas: Autorita', con riforma da ottobre taglio bollette di almeno il 2%

Gas: Autorita', con riforma da ottobre taglio bollette di almeno il 2%

(ASCA) - Roma, 19 set - Da ottobre ci sara' un nuovo calo delle bollette del gas di almeno il 2% dopo il -4,8% registrato complessivamente da aprile a oggi per i consumatori domestici sul mercato tutelato.

E' il frutto della riforma del sistema di calcolo dei prezzi del gas che dal prossimo mese entrera' pienamente in vigore dopo l'introduzione graduale partita sei mesi fa. Per il periodo aprile-dicembre 2013 l'Autorita' per l'Energia calcola una flessione complessiva di oltre il 7%.

Sottraendo quindi il -4,8% gia' scontato in bolletta, dal prossimo aggiornamento che scattera' il 1 ottobre dovrebbe emergere un ulteriore taglio di almeno il 2,2%.

''In questo modo - sottolinea 'Autorita' - le lancette dei prezzi del gas tornano indietro di due anni, con un risparmio significativo di circa 90 euro per la famiglia-tipo che va a coprire gia' la prossima stagione invernale''.

fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4