venerdì 20 gennaio | 19:07
pubblicato il 19/feb/2013 18:25

Gas: Authority, riforma in tre fasi per ridurre bollette da aprile

Gas: Authority, riforma in tre fasi per ridurre bollette da aprile

(ASCA) - Roma, 19 feb - Trasferire ai consumatori i benefici che derivano dallo sviluppo di un mercato all'ingrosso del gas concorrenziale in Italia, arrivando ad una riduzione complessiva della bolletta della famiglia-tipo del 6-7% su base 2013. Tutto cio' a partire dal prossimo aggiornamento di aprile, con un percorso all'insegna della gradualita'. Sono questi i capisaldi della riforma delle condizioni economiche del servizio di tutela gas delineata nel nuovo documento di consultazione dell'Autorita' per l'energia che prevede anche l'introduzione di specifici strumenti regolatori per promuovere l'abbondanza di offerta, un assetto concorrenziale stabile e il progressivo svincolamento dei prezzi del gas dai contratti di lungo termine.

Nella prima fase, tra il primo aprile e il 30 settembre, il prezzo della materia prima gas verra' calcolato aumentando dall'attuale 5% al 20% le quotazioni spot degli hub esteri, oggi piu' vantaggiosi dei contratti di lungo periodo. Quindi, il ''peso' dei prezzi spot esteri, che oggi incide solo per il 5% sul calcolo della materia prima mentre i cosiddetti take or pay rappresentano il 95%, da aprile aumentera' al 20% (i pesi diventano 80% e 20%).

Nella seconda fase, dal primo ottobre, viene previsto un metodo innovativo di calcolo della materia prima, con un passaggio al 100% a prezzi spot che si formeranno sulla borsa gas, il mercato a termine di prossimo avvio da parte del GME.

In una terza fase, che partira' non prima del primo ottobre 2014, l'Autorita' ha previsto la possibilita' di introdurre specifici strumenti per tutelare i consumatori da eventuali picchi di prezzo o da improvvise carenze di gas. La decisione di attivare o meno questi strumenti, che sostituiscono la precedente ''assicurazione' contro il caro-gas, verra' presa in futuro solo se ci sara' l'effettiva possibilita' che le attuali dinamiche di prezzo si invertano.

com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste, Caio: società privatizzata ma resta missione sociale
Alitalia
Alitalia, Messina: da tutti c'è volontà di risolvere situazione
Mediaset
Mediaset, P.S. Berlusconi: Vivendi? Se ne esce per vie legali
Ibm
Ibm archivia il 19esimo trimestre di fila con ricavi in calo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4