lunedì 20 febbraio | 09:45
pubblicato il 11/mag/2013 12:00

Gas/ Anigas: In primi 4 mesi 2013 consumi scesi del 5,4%

Crollo del termoelettrico -17,3%

Gas/ Anigas: In primi 4 mesi 2013 consumi scesi del 5,4%

Roma, 11 mag. (askanews) - Nel primo quadrimestre 2013 i volumi di gas complessivamente consumati in Italia sono stati pari a 30 miliardi e 863 milioni di metricubi, registrando così una diminuzione del 5,4% rispetto allo stesso quadrimestre 2012 in cui i prelievi raggiungevano i 32 miliardi e 626 milioni di metricubi. "Tale risultato è riconducibile principalmente all'andamento del settore termoelettrico che con un consumo totale di 7 miliardi e 192 milioni di metricubi rispetto agli 8 mld e 692 mln di metricubi del primo quadrimestre 2012 ha conseguito la maggior riduzione pari al 17,3%", spiega Anigas in una nota. Segue il comparto industriale che, nel periodo di riferimento, ha segnato un -3,1% in quanto i prelievi sono passati da 4 mld e 806 mln di mc a 4 mld e 655 mln di mc. L'unico settore in lieve controtendenza è stato quello civile, difatti gli impianti di distribuzione hanno registrato un incremento dell'1,1%, principalmente a causa dell'andamento climatico instabile che ha caratterizzato il periodo primaverile. In valore assoluto, i consumi di questo settore sono saliti a 18 miliardi e 268 mln di mc, rispetto ai 18 mld e 69 mln di metricubi del primo quadrimestre 2012.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia