martedì 21 febbraio | 17:56
pubblicato il 05/ago/2013 17:05

Gas: al via nuova campagna controlli su impianti distribuzione con Gdf

(ASCA) - Roma, 5 ago - Iniziera' il 1* ottobre la campagna annuale di controlli dell'Autorita' per l'energia sulla qualita' del gas distribuito in rete. La fase di verifica, informa una nota dell'Authority, giunta ormai al suo decimo anno, si concludera' il 30 settembre 2014 e avverra' con controlli senza preavviso presso 60 impianti di societa' di distribuzione su tutto il territorio nazionale. Con queste nuove verifiche saranno 560 i controlli complessivi effettuati dall'Autorita' per l'energia a partire dal 2004, grazie alla collaborazione del Nucleo Speciale Tutela Mercati della Guardia di Finanza e dell'Azienda Speciale Innovhub - Stazioni Sperimentali per l'industria - Divisione Stazione Sperimentale per i Combustibili.

L'obiettivo e' di accertare il rispetto, nella prossima stagione invernale, di alcune norme dell'Autorita' particolarmente rilevanti per la sicurezza, la qualita' del servizio e le bollette dei consumatori.

In particolare, verra' controllata la corretta applicazione delle regole sul potere calorifico superiore e la pressione di fornitura, fondamentale per garantire piu' sicurezza per i consumatori. Le verifiche riguarderanno anche la corretta odorizzazione del gas, essenziale per prevenire esplosioni o intossicazioni. Il gas naturale, infatti, e' inodore e per poterne individuare la presenza in caso di fughe o dispersioni deve obbligatoriamente essere miscelato con apposite sostanze che gli diano un odore caratteristico; la mancata o insufficiente odorizzazione comporta responsabilita' penali per i distributori proprio perche' rende difficile localizzare per tempo fughe e dispersioni di gas.

com-fch/lus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: pensare a giovani, alcuni privilegi da rivedere
Alitalia
Alitalia, sindacati: sciopero confermato, governo convoca azienda
Taxi
Taxi, Padoan: liberalizzazione va fatta ma con transizione dolce
Moda
La moda porta a Milano 1,7 mld al mese, un terzo viene da estero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ictus, movimento e linguaggio tra le funzioni più colpite
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Olio extravergine, a Sol d'Oro Emisfero Nord Italia batte Spagna 12 a 3
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia