domenica 26 febbraio | 10:00
pubblicato il 15/dic/2011 19:24

Gancia, il re della vodka compra lo spumante italiano

A Russian Standard il 70% dell'azienda piemontese

Gancia, il re della vodka compra lo spumante italiano

Asti, (askanews) - Il re della vodka compra lo spumante italiano. Il magnate russo Roustam Tariko proprietario della Russian Standard leader nella produzione del celebre liquore moscovita, ha acquisito il 70% della storica azienda piemontese Gancia, ma la cifra dell'investimento non è stata resa nota.Al momento dell'annuncio, a Canelli nell'astigiano, il decano della famiglia Lorenzo Vallarino Gancia ha spiegato la sua scelta. "Abbiamo privilegiato l'interesse dell'azienda a quello della famiglia". Roustam Tariko ha sempre avuto un interesse particolare per l'Italia, come dimostra anche la sua conoscenza della lingua, intrattenendo svariati rapporti commerciali da 30 anni. Per molto tempo è stato importatore in Russia dei prodotti Ferrero e Martini.L'obiettivo della nuova proprietà è lanciare il marchio Gancia nel mondo pur mantenendo tutta la produzione in Italia. Nonostante le rassicurazioni, non hanno apprezzato la notizia associazioni come coldiretti che, citando anche il caso Parmalat, parlano di agroalimentare come terra di conquista.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech