domenica 04 dicembre | 23:53
pubblicato il 15/dic/2011 19:24

Gancia, il re della vodka compra lo spumante italiano

A Russian Standard il 70% dell'azienda piemontese

Gancia, il re della vodka compra lo spumante italiano

Asti, (askanews) - Il re della vodka compra lo spumante italiano. Il magnate russo Roustam Tariko proprietario della Russian Standard leader nella produzione del celebre liquore moscovita, ha acquisito il 70% della storica azienda piemontese Gancia, ma la cifra dell'investimento non è stata resa nota.Al momento dell'annuncio, a Canelli nell'astigiano, il decano della famiglia Lorenzo Vallarino Gancia ha spiegato la sua scelta. "Abbiamo privilegiato l'interesse dell'azienda a quello della famiglia". Roustam Tariko ha sempre avuto un interesse particolare per l'Italia, come dimostra anche la sua conoscenza della lingua, intrattenendo svariati rapporti commerciali da 30 anni. Per molto tempo è stato importatore in Russia dei prodotti Ferrero e Martini.L'obiettivo della nuova proprietà è lanciare il marchio Gancia nel mondo pur mantenendo tutta la produzione in Italia. Nonostante le rassicurazioni, non hanno apprezzato la notizia associazioni come coldiretti che, citando anche il caso Parmalat, parlano di agroalimentare come terra di conquista.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari