lunedì 05 dicembre | 04:13
pubblicato il 23/set/2015 08:23

Galletti: chiesti chiarimenti a Volkswagen e Agenzia europea

"E' il momento di rivedere il sistema dei controlli"

Galletti: chiesti chiarimenti a Volkswagen e Agenzia europea

Roma, 23 set. (askanews) - "In collaborazione con il ministro dei Trasporti Del Rio abbiamo richiesto chiarimenti sia all'agenzia che si occupa delle omologazioni a livello europeo, sia direttamente alla Volkswagen". Così il ministro per l'ambiente Gianluca Galletti, in un'intervista al Gr1 Rai. "Vogliamo sapere - spiega - se la prassi utilizzata negli Stati Uniti è stata utilizzata anche per l'Europa, e in particolare per l'Italia. Siamo in attesa di chiarimenti".

Galletti poi ha aggiunto che "non abbiamo avuto nessun sentore che questa pratica sia diffusa anche nelle altre case automobilistiche, quindi per ora riteniamo superfluo chiedere informazioni ad altre aziende, compresa ovviamente Fca".

Sulla scia dello scandalo Volkswagen, il ministro dell'ambiente afferma che "questo sia il momento di rivedere a livello europeo il sistema dei controlli delle emissioni, ma a livello europeo: perché i problemi ambientali non sono mai solo di un signolo paese. Non sono in grado, oggi, di dire se i controlli da noi siano troppo deboli, dobbiamo verificare quel che è accaduto prima di tirare delle conslusioni premature".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari