giovedì 19 gennaio | 16:04
pubblicato il 07/ott/2016 14:55

G20, rischi per economia mondiale aumentano con protezionismo

Lou Jiwei: per crescenti disordini e sistemi finanziari fragili

G20, rischi per economia mondiale aumentano con protezionismo

Washington, 7 ott. (askanews) - I Ministri finanziari e i governatori delle banche centrali del G20 segnalano, nel comunicato finale del vertice di Washington, che l'economia mondiale potrebbe peggiorare sotto la pressione di disordini in aumento, del protezionismo, e di sistemi finanziari fragili.

"L'incertezza e i rischi che affronta l'economia globale - si legge nel documento - sono aumentati, mentre alcune delle principali economie sono entrate in elezioni generali, la ricaduta di Brexit è ancora incerta, e le vulnerabilità del sistema finanziario sono in aumento, mentre le aspettative di tensioni geopolitiche sono in crescita," ha detto nella conferenza stampa finale Lou Jiwei, ministro delle finanze della Cina e attuale leader del G20.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fed
Fed, Yellen vede tassi al 3% alla fine del 2019
Petrolio
Petrolio, Aie rivede al rialzo domanda mondiale, cala offerta Opec
Netflix
Netflix, record di abbonati nel 4 trimestre, anche fuori dagli Usa
Terremoti
Terremoto, Juncker: Ue pronta a mobilitare tutti i suoi strumenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, molti batteri presenti nel neonato vengono dalla madre
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Immunoterapia, un libro sulla quarta arma contro il cancro
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale