giovedì 08 dicembre | 04:08
pubblicato il 05/set/2015 15:43

G20 Finanze: crescita globale sotto stime ma fiduciosi, risalirà

Ribadisce no a svalutazioni competitive e a protezionismo

G20 Finanze: crescita globale sotto stime ma fiduciosi, risalirà

Ankara, 5 set. (askanews) - Il G20 delle Finanze ha ammesso che la crescita globale si è evoluta a livelli più deboli di quanto previsto ma ha espresso fiducia su una ripresa di slancio. "La crescita risulta inferiore alle nostre attese. Ci siamo impegnati - recita una bozza del comunicato finale del vertice che si sta chiudendo ad Ankara, in Turchia - ad assumere iniziative determinanti per mantenere in carreggiata la crescita e siamo fiduciosi che la ripresa guadagnerò slancio".

Come anticipato da fonti americane, i Paesi del G20 hanno anche ribadito l'impegno a astenersi dall'effettuare svalutazioni competitive e a "resistere a ogni forma di protezionismo". Un messaggio rilanciato poco dopo che la Cina ha effettuato una consistente svalutazione della sua divisa, lo yuan. (fonte Afp)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
I 5 requisiti necessari a un eventuale "salva banche" con l'Esm
Banche
Ue multa Agricole, Hsbc e JPMorgan su cartello Euribor: 485 mln
L.Bilancio
L.Bilancio: Senato approva fiducia con 173 sì
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni