mercoledì 07 dicembre | 17:55
pubblicato il 18/feb/2011 13:12

G20/ Draghi: Avanti su regole finanza, fare presto

"Non si può tornare alle pratiche del passato"

G20/ Draghi: Avanti su regole finanza, fare presto

Parigi, 18 feb. (askanews) - Sulle nuove regole della finanza occorre andare avanti con il lavoro e portarlo al più presto a compimento. E' la sollecitazione che è arrivata dal governatore della Banca d'Italia, presidente del Financial Stability Board, Mario Draghi, in occasione del seminario Eurofi preparatorio al G20 di Parigi. "Andiamo avanti, portiamo avanti il lavoro e finiamolo il più presto possibile", ha esortato Draghi. Il numero uno di via Nazionale si è poi detto d'accordo con il direttore del Fondo monetario internazionale, Dominique Strauss Kahn, sul fatto che "non si deve tornare al business as usual", cioè alle vecchie pratiche esistenti prima della crisi globale. Draghi ha inoltre sottolineato il fatto che il nuovo sistema di regole necessita di più trasparenza. "Serve più trasparenza in futuro", ha sottolineato il governatore.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: domani Cda dopo incontro Bce. Sale ipotesi intervento Stato
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
Ue multa Agricole, Hsbc e JPMorgan su cartello Euribor: 485 mln
Roma
Roma, Antitrust avvia procedimento contro Atac sul servizio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni