venerdì 20 gennaio | 01:23
pubblicato il 11/apr/2014 19:03

G20: attenzione resta alta su crisi Ucraina. Bene intervento FMI

G20: attenzione resta alta su crisi Ucraina. Bene intervento FMI

(ASCA) - Roma, 11 apr 2014 - Resta alta l'attenzione dei paesi del G20 nei cnfronti della crisi ucraina e delle sue implicazioni sull'economia e sulla stabilita' finanziaria. E' quanto emerge dal comunicato finale della riunione di Washington dei ministri dell'economia e dei banchieri centrali dei 20 paesi piu' industrializzati.

''Stiamo monitorando la situazione economica in Ucraina - si legge nel comunicato finale - tenendo a mente tutti i rischi che essa puo' portare all'economia e alla stabilita' finanziaria e accogliamo con favore il recente impegno del FMI con l'Ucraina mentre le sue autorita' lavorano per varare riforme significative''.

In questo senso, sottolineano i ministri dell'economia e i banchieri del G20 ''la situazione in Ucraina mostra l'importanza del ruolo del Fondo come prima risposta alle crisi finanziarie. Concordiamo sul fatto che il FMI e la Banca Mondiale restino le istituzioni piu' adatte per aiutare i paesi ad affrontare le loro sfide economiche attraverso il sostegno nelle scelte politiche e i finanziamenti''.

fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Petrolio
Petrolio, Aie rivede al rialzo domanda mondiale, cala offerta Opec
Ilva
Ilva, Laghi: in 2016 produzione +23% con 5,8 mln tonnellate
Bce
Bce conferma a zero principale tasso di interesse dell'area euro
Terremoti
Terremoto, Juncker: Ue pronta a mobilitare tutti i suoi strumenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale