domenica 26 febbraio | 09:15
pubblicato il 09/apr/2015 13:06

Furlan: Def punti su crescita e allargamento platea 80 euro

Ci vogliono sia investimenti sia irrobustire buste paga

Furlan: Def punti su crescita e allargamento platea 80 euro

San Donato Milanese, 9 apr 2014 - Il Def che il Governo si appresta a varare venerdi' punti sugli investimenti nella crescita e sull'allargamento della platea degli 80 euro. Lo ha spiegato Annamaria Furlan, segretario generale della Cisl, a margine del consiglio della Cisl Lombardia.

"Non abbiamo ancora visto il testo, quindi aspettiamo venerdi', aspettiamo che il governo definisca il documento nella sua pienezza e ci riserviamo di analizzarlo - ha dichiarato - Cosa ci aspettiamo noi dal Def? Che si caratterizzi innanzitutto sulla crescita, perché il tema vero del Paese e' la crescita, lo sviluppo e il lavoro e quindi quanti investimenti nella crescita e quanto si sosterra' l'impresa italiana che vuole investire. E poi - ha proseguito la Furlan - l'allargamento degli 80 euro perché l'abbiamo detto in tutti i modi che da una parte ci vogliono gli investimenti e dall'altra bisogna irrobustire le buste paga e le pensioni degli italiani per far ripartire i consumi. Questi - ha concluso - sono gli aspetti cardini che noi vogliamo nel Def".

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech