lunedì 23 gennaio | 01:34
pubblicato il 12/feb/2015 13:26

Furlan a Renzi: Paese non si riforma con tweet e slide confuse

"Senza protagonismo lavoratori non si rende migliore l'Italia"

Furlan a Renzi: Paese non si riforma con tweet e slide confuse

Roma, 12 feb. (askanews) - "Col patto del Nazareno gli italiani non mangiano". E' questo il messaggio che il leader della Cisl, Annamaria Furlan, ha recapitato al governo dal palco dell'assemblea dei delegati della sua organizzazione in vista delle elezioni delle Rsu del pubblico impiego.

"Gli italiani vogliono un grande patto sociale - ha proseguito - senza il sindacato e il protagonismo dei lavoratori non vanno da nessuna parte".

Parlando all'assemblea dei delegati della Cisl del pubblico impiego, Furlan si è poi chiesta se "qualcuno immagina che con la spinta rottamatrice anche la coesione sociale e i valori siano da rottamare? Basta qualche tweet o qualche slide per dire si sono fatte le riforme per cambiare il paese? Non è così. Senza il protagonismo del mondo del lavoro non si riforma il paese e non si gestisce un cambiamento per rendere l'Italia migliore".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4