venerdì 24 febbraio | 22:47
pubblicato il 05/lug/2016 07:01

Ft, in prima pagina la paura su banche italiane dopo crollo Mps

"Allarme su sofferenze innesca nuovi timori per istituti italiani"

Ft, in prima pagina la paura su banche italiane dopo crollo Mps

Roma, 4 lug. (askanews) - Il Financial Times, il più importante quotidiano finanziario europeo, apre in prima pagina, sia sull'edizione cartacea sia sul sito internet, con la crescente preoccupazione sui mercati per le banche italiane. Ieri in Borsa il Monte dei Paschi di Siena è crollato del 13% ai minimi storici a seguito della richiesta della banca centrale europea di ridurre in tre anni le sofferenze nette dagli attuali 24,2 miliardi a 14,6 miliardi entro la fine del 2018.

"Dopo il crollo nella capitalizzazione quest'anno - si legge nell'articolo - i banchieri prevedono che al MOnte dei Paschi possa essere richiesto un aumento di capitale in una situazione che sarebbe difficile per la banca".

Ma la preoccupazione dei mercati si allarga oltre l'istituto senese. "A differenza della Spagna e dell'Irlanda, che furono obbligate ad accettare programmi di salvataggio internazionali quando si rivelarono incapaci di finanziare pulizie multimiliardarie dei rispettivi settori bancari al picco della crisi dell'eurozona, l'Italia - sottolinea il Financial Times -non ha mai condotto una revisione radicale delle sue istituzioni finanziarie".

E ora "i dirigenti dell'eurozona - si legge ancora - stanno cominciando a preoccuparsi del fatto che le banche italiane potrebbero emergere come l'anello debole nello sforzo, in corso da sei anni, di puntellare la moneta unica europe. La tempesta scatenata dal voto britannico per lasciare la Ue ha sottolineato queste preoccupazioni riportando i riflettori sulle fondamenta ancora incomplete dell'eurozona".

Il Financial Times ribadisce, dopo averlo già scritto lunedì, che il presidente del Consiglio Matteo Renzi ha inziato a valutare la possibilità di aggirare le nuove regole europee sui salvataggi bancari (bail in, ndr) per salvare il settore bancario con fondi pubblici.

"Renzi - conclude l'articolo del Ft - spera di trovare una soluzione di mercato con le banche italiane. Atlante sta per lanciare un fondo sulle sofferenze bancarie nei prossimi giorni che si concentrerà sull'acquisto dei crediti in sofferenza del Monte dei Paschi per un prezzo vicino ai valori di libro, secondo quanto anticipano alcuni banchieri. E come ultima istanza l'Italia potrebbe decidere di iniettare miliardi di euro nelle sue banche per evitare una crisi sistemica sfodando la Ue, dicono fonti vicine ai pensieri del governo".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Ball: accordo con sindacati condizione imprescindibile
Banche
Rbs, in nove anni 60 mld di perdite e 45 mld di aiuti di Stato
Mediaset
Mediaset a Vivendi: esposto alla Procura fondato e documentato
Mediaset
Mediaset, Vivendi: esposto infondato dei Berlusconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech