mercoledì 22 febbraio | 12:13
pubblicato il 22/feb/2013 19:02

Fs: societa', bizzarre affermazioni Montezemolo su liberalizzazione

(ASCA) - Roma, 22 feb - ''Al contrario di quanto dichiarato ieri da Luca Cordero di Montezemolo a margine di un incontro elettorale, il mercato ferroviario italiano e' liberalizzato, e non solo nell'Alta Velocita'''. Lo affermano in una nota le Fs. ''E' da oltre 10 anni infatti che, per legge, le Regioni hanno facolta' di indire gare per il servizio pendolare - prosegue la societa' - e il fatto che non si sia mai presentato nessuno, ad eccezione di Trenitalia, la dice lunga sull'attrattivita' di questo mercato dove i corrispettivi pubblici e le tariffe sono tra le piu' basse di Europa.

Addirittura stupisce poi l'affermazione: 'oggi lo scandalo sono le merci, dove non c'e' concorrenza'''. ''Si ricorda infatti a Montezemolo - concludono le Fs - che in Italia operano 23 societa' ferroviarie merci, compresa Trenitalia. L'affermazione e' ancor piu' bizzarra se si considera che l'attuale AD di NTV e' stato il fondatore di una di queste societa', la RTC''.

com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, sindacati disertano tavolo Assaereo su contratto
Taxi
Taxi, Padoan: liberalizzazione va fatta ma con transizione dolce
Mps
Mps, Pagani: ancora qualche settimana con Ue, siamo positivi
Toshiba
Toshiba vola in Borsa (+22%) su ipotesi vendita chip
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Verso candidatura cultura del tartufo a patrimonio Unesco
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Al via a Verona Transpotec: espositori in crescita + 20%