mercoledì 22 febbraio | 17:44
pubblicato il 16/set/2014 19:46

Fs, Pitruzzella: settore aperto a concorrenza ma strada e' lunga

Introdurre misure asimmetriche per monopolista e nuovo entrante (ASCA) - Roma, 16 set 2014 - Il settore ferroviario "e' un settore che si e' aperto alla concorrenza ma deve fare ancora molta strada, deve ancora attraversare molte stazioni". Lo ha detto il presidente dell'Autorita' Antitrust, Giovanni Pitruzzella, a SkyTg24. Secondo Pitruzzella bisognerebbe introdurre "misure asimmetriche, cioe' concepire regole diverse per il soggetto monopolista e per il nuovo entrante", ovvero Ntv. "Si potrebbero studiare dei diversi prezzi per accedere alla rete per Trenitalia da un lato e Ntv dall'altro per facilitare l'affermazione di un sistema concorrenziale", ha aggiunto. L'indagine aperta dell'Antitrust, "si e' chiusa ad un certo punto perche' il gruppo Fs ha preso degli impegni e ha modificato alcuni suoi comportamenti. In seguito alla nostra indagine, ad esempio, l'incumbent ha ridotto il prezzo della rete del 15%".

red-cip

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps, Pagani: ancora qualche settimana con Ue, siamo positivi
Alitalia
Alitalia, sindacati disertano tavolo Assaereo su contratto
Toshiba
Toshiba vola in Borsa (+22%) su ipotesi vendita chip
Intesa Sp
Intesa Sp, Gros-Pietro: Generali non ha chiesto ingresso in Cda
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Spazio, astronauti italiani e cinesi lavoreranno fianco a fianco
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Transpotec e SaMoTer: alleanza Milano-Verona modello per il Paese