martedì 28 febbraio | 15:29
pubblicato il 26/set/2013 15:40

Fs: nel 1* sem. risultato netto in crescita a 278 mln (+53%)

(ASCA) - Roma, 26 set - Risultati positivi per il gruppo Fs nei primi sei mesi dell'anno. In evidenza - si legge in una nota - il risultato netto che si attesta a 278 milioni di euro, in crescita del 53% circa rispetto al risultato registrato al 30 giugno 2012 (182 milioni di euro). L'ebit di Gruppo si mantiene in sostanziale tenuta: 388 milioni di euro, rispetto a 392 milioni di euro nello stesso periodo dell'anno precedente (-1%).

L'ebitda (mol) ammonta a 952 milioni di euro, in crescita del 2,3% rispetto ai 931 milioni dell'analogo periodo 2012. Tale andamento - spiega l'azienda - deriva da un solido incremento dei ricavi operativi, cresciuti complessivamente dell'1,5% grazie all'incremento dei ricavi delle vendite e prestazioni (+55 milioni di euro pari al +1,5%), e dalla diminuzione dei costi operativi di 38 milioni di euro (-1,2%).

Tutte le societa' del Gruppo hanno contribuito alla positiva performance economica di questa prima meta' del 2013.

red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Brexit
Brexit può costare cara all'Italia sul contibuto al bilancio Ue
Inflazione
L'inflazione accelera, a febbraio all'1,5% ai massimi da 4 anni
Taxi
Taxi, Cgia Mestre: in Italia i costi di gestione più alti dell'Ue
Generali
Generali, Donnet: le prospettive sui conti vanno benissimo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, nanocubi per la diagnosi precoce di Alzheimer e Parkinson
Motori
La Turbo S E-Hybrid diventa modello più potente Porsche Panamera
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Favara: apre l'Alba Palace: quattro stelle di cultura e tradizione
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Spazio, ExoMars: Tgo si prepara a nuovi test degli strumenti
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech