giovedì 08 dicembre | 21:47
pubblicato il 15/mar/2013 13:28

Fs: Moretti, ritardi pagamenti delle Regioni ci creano problemi

(ASCA) - Padova, 15 mar - ''I ritardi nei pagamenti da parte delle Regioni ci creano dei problemi, non c'e' dubbio. Le Regioni si trovano a corto di soldi e riducono i servizi e noi eseguiamo gli ordini. Questo produce per i pendolari qualche problema''. Cosi' Mauro Moretti, ad di Fs, a margine di un convegno svoltosi a Padova per i 40 anni dell'Interporto.

''Adesso il problema - ha continuato Moretti - e' che ci sono alcune Regioni, non il Veneto, che hanno accumulato una quantita' di crediti scaduti che supera il miliardo di euro.

E quindi e' chiaro che in quelle Regioni, - ha proseguito Moretti - dovendo continuare a pagare gli stipendi e fornitori, rischiamo di dover diminuire i servizi drasticamente e in prospettiva se non pagano non potremo piu'' continuare a svolgerli perche' siamo un'impresa. O qualcuno interviene - ha concluso l'ad di Fs - e si sostituisce alle Regioni e paga, oppure noi non sapremo cosa fare''. fdm/red

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni