lunedì 23 gennaio | 14:15
pubblicato il 17/gen/2013 17:15

Fs: massima collaborazione e trasparenza su inchiesta Firenze

(ASCA) - Roma, 17 gen - FS Italiane assicurera' ''la massima collaborazione e trasparenza da parte di tutte le societa' del Gruppo, anche in considerazione del coinvolgimento della controllata RFI come parte lesa''. Lo sottolinea la societa' in una nota diffusa in relazione alle indagini condotte dalla Procura della Repubblica di Firenze sull'esecuzione delle opere di penetrazione urbana della linea ferroviaria ad Alta Velocita' nel nodo del capoluogo toscano.

''E' stata immediatamente avviata dalle strutture di Internal Audit del Gruppo FS un'inchiesta interna - prosegue Fs Italiane - sara' rivolta istanza alla Procura della Repubblica per una valutazione congiunta volta ad individuare gli adempimenti necessari per una pronta ripresa dei lavori dell'opera che, come noto, e' di rilevante interesse nazionale''.

com-fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Commercio
Ricerca Nielsen, 87% di chi naviga in internet fa shopping online
Bce
Draghi: collaborazione Stati invece di "richiami a cupi passati"
Borsa
Borsa, Piazza Affari piatta a metà mattinata. Ftse Mib -0,08%
Pensioni
Pensioni, Boeri: manovra fa aumentare debito
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Samsung: incidenti del Galaxy Note 7 causati da batteria
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4