venerdì 02 dicembre | 21:25
pubblicato il 18/lug/2014 14:02

Fs: Elia, scorporo rete e' prematuro

(ASCA) - Torino, 18 lug 2014 - Lo scorporo di Rfi dal gruppo Fs e' prematuro. Lo ha detto l'ad delle Fs Michele Elia replicando all'authority dei Trasporti Andrea Camanzi che in una recente audizione alla Camera aveva insistito su questa necessita' perche' e' un incentivo a saturare la capacita' disponibile. ''L'unitarieta' - ha spiegato Elia a margine della consegna dei nuovi treni per pendolari Jazz a Torino realizzati da alstom ferroviaria - ha fino ad oggi portato solo vantaggi in termini infrastrutturali e di servizi''. '' E' chiaro che col tempo - ha aggiunto - queste cose possono cambiare. Credo che pero' sia prematuro. Questo non significa che io sia contrario alla questione. Il discorso invece su cui puntiamo e' quello della liberalizzazione completa dei servizi , vanno fatti i contratti per il traffico regionale, per le merci, per i servizi universali''.

Pero, ha concluso Elia, ''chiediamo che vengano fatti con regole chiare e stabili. Non si puo' cambiare o fare annunci ogni giorno in un settore cosi' delicato. Servono regole precise e liberalizzazioni concrete''.

eg/sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
Banche: stop Consiglio Stato a riforma popolari, rinvio Consulta
Mps
Mps, adesioni a conversione bond superano 1 miliardo
Italia-Russia
Putin a Pietroburgo inaugura alta velocità, dopo visita Renzi
Eni
Eni: cessato allarme incendio nella raffineria di Sannazzaro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari