giovedì 19 gennaio | 14:04
pubblicato il 12/apr/2016 12:14

Fs, Delrio: fusione con Anas per grande azienda infrastrutture

Il ragionamento è appena iniziato

Fs, Delrio: fusione con Anas per grande azienda infrastrutture

Roma, 12 apr. (askanews) - L'idea che sta alla base di una possibile fusione tra le Fs e l'Anas è quella di avere una grande azienda di infrastrutture italiana. Lo ha detto il ministro dei Trasporti e Infrastrutture, Graziano Delrio, a margine dell'assemblea Confetra.

"L'idea - ha detto Delrio - è avere una grande azienda di infrastrutture italiana. Il ragionamento è appena iniziato, abbiamo cominciato ad esaminarlo".

"Una delle mancanze maggiori per il nostro paese - ha aggiunto il ministro - è la mancanza di progetti e unire due aziende robuste può aiutare".

Alla domanda dei giornalisti se tale processo possa avvenire prima o dopo la quotazione delle Fs, il ministro ha risposto: "Intanto aspettiamo il piano del gruppo e la soluzione di alcuni problemi Anas, poi si potrà ragionare più liberamente anche su questo".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fed
Fed, Yellen vede tassi al 3% alla fine del 2019
Valute
Effetto Trump sul dollaro, vicino ai minimi di due mesi con yen
Netflix
Netflix, record di abbonati nel 4 trimestre, anche fuori dagli Usa
Petrolio
Petrolio, Aie rivede al rialzo domanda mondiale, cala offerta Opec
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, molti batteri presenti nel neonato vengono dalla madre
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Cern, LHC: Federico Antinori (Infn) responsabile esperimento Alice
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina