lunedì 20 febbraio | 03:29
pubblicato il 23/lug/2014 11:19

Fs: biglietti regionali in vendita anche nelle ricevitorie Lottomatica

(ASCA) - Roma, 23 lug 2014 - Da oggi, i biglietti di corsa semplice e gli abbonamenti settimanali e mensili della rete regionale Trenitalia sono acquistabili anche in 21mila ricevitorie Lottomatica presenti capillarmente su tutto il territorio nazionale. E' quanto prevede l'accordo siglato fra Trenitalia e Lottomatica Italia Servizi (LIS). ''L'accordo con Lottomatica - dichiara Francesco Cioffi, direttore divisione Passeggeri regionale di Trenitalia - consolida la nostra strategia che ha l'obiettivo di rendere sempre piu' semplice e comodo l'acquisto dei titoli di viaggio, anche tramite canali alternativi a quelli tradizionali. E costituisce una tappa importante di un percorso che intendiamo proseguire e sviluppare ancora, a vantaggio dei nostri clienti regionali''. ''L'emissione diretta dei titoli di viaggio regionali Trenitalia anche attraverso i nostri terminali - aggiunge l'amministratore delegato di Lottomatica Italia Servizi Marco Bellini - integra l'ampia gamma dei servizi alla mobilita' gia' presenti nelle ricevitorie Lottomatica. Siamo lieti - conclude Bellini - che Trenitalia ci abbia scelto nuovamente come partner per l'ampliamento della propria rete di vendita''.

com-sen/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia