giovedì 23 febbraio | 10:59
pubblicato il 04/mar/2013 19:20

Fotovoltaico: Gse pubblica elenco consorzi idonei per smaltimento

(ASCA) - Roma, 4 mar - Il Gestore dei Servizi Energetici ha pubblicato sul proprio sito internet l'elenco dei Sistemi/Consorzi risultati idonei per lo smaltimento dei moduli fotovoltaici a fine vita, come previsto dai Decreti interministeriali del 5 maggio 2011 (Quarto Conto Energia) e del 5 luglio 2012 (Quinto Conto Energia). I Decreti stabiliscono che, per gli impianti entrati in esercizio a decorrere dal 1* luglio 2012, il Produttore dei moduli fotovoltaici debba aderire a un Sistema/Consorzio abilitato a garantirne il riciclo a fine vita. Per la definizione e la verifica dei requisiti tecnici dei Sistemi o Consorzi, il GSE ha predisposto nel dicembre scorso, sempre sul proprio sito, un Disciplinare tecnico, in attuazione delle Regole applicative per il riconoscimento delle tariffe incentivanti, a seguito del quale il GSE ha ricevuto la documentazione relativa ai Sistemi/Consorzi che intendono espletare le attivita' relative al recupero e al riciclo dei moduli fotovoltaici a fine vita. Il GSE ricorda che i produttori di moduli fotovoltaici installati su impianti entrati in esercizio nel periodo transitorio (1* luglio 2012 - 31 marzo 2013) dovranno aderire entro il 31 marzo 2013 a uno dei Sistemi/Consorzi inclusi nell'elenco pubblicato dal GSE. In mancanza della suddetta adesione ai Consorzi, il GSE non ammettera' gli impianti agli incentivi ovvero procedera' ad annullare i provvedimenti di incentivazione gia' emessi nel periodo transitorio con conseguente recupero delle somme indebitamente percepite.

Il GSE si riserva, infine, di modificare l'elenco dei Sistemi/Consorzi all'esito delle verifiche antimafia, ovvero all'esito delle valutazioni che si renderanno necessarie a seguito dell'esame della documentazione che eventuali nuovi Sistemi/Consorzi faranno pervenire al GSE alla casella di posta elettronica ConsorziSmaltimentoFTV@gse.it, e di effettuare le ulteriori verifiche previste dal Disciplinare, nonche' di chiedere documentazione integrativa a quella gia' presentata.

com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps, Pagani: ancora qualche settimana con Ue, siamo positivi
Alitalia
Alitalia, Uilt: pronti a nuovi scioperi, domani confermato
Alitalia
Alitalia, domani sciopero di 4 ore. Sindacati pronti a nuovi stop
Fincantieri
Fincantieri: 2 navi da crociera più 4 in opzione per la Cina
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Nestlé eliminerà 18.000 tonn. di zucchero da prodotti entro 2020
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
A Tallinn in Estonia un robot fattorino fa consegne a domicilio
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech