domenica 22 gennaio | 19:42
pubblicato il 24/gen/2012 11:54

Forconi/ Sicilia torna a normalità. Domani grande manifestazione

Alle pompe benzina non si vedono più lunge code dei giorni scorsi

Forconi/ Sicilia torna a normalità. Domani grande manifestazione

Palermo, 24 gen. (askanews) - Mentre il resto d'Italia è paralizzato da decine di blocchi e presidi di tir, in Sicilia, regione da cui la protesta degli autotrasportatori è partita otto giorni fa, si torna lentamente alla normalità, nell'attesa della grande manifestazione di domani a Palermo, organizzata dal "Movimento dei forconi". Stamani in città i distributori di benzina hanno "ripreso fiato", dopo l'assalto dei giorni scorsi da parte di migliaia di automobilisti rimasti a secco. Le lunghe code di auto, tranne rari casi nei distributori della periferia, sono sparite, e sono poche le pompe che registrano ancora mancanza di carburante. Mentre prosegue l'approvvigionamento con le autobotti in continua uscita dai depositi di benzina. Difficile però prevedere quando sarà possibile ristabilire nuovamente il ritmo a regime dell'attività. Ed anzi, qualcuno teme addirittura che possa riesplodere il caos dei giorni scorsi, come spiega il funzionario di un'azienda petrolifera, secondo il quale "tutto dipenderà da cosa accadrà a Roma nei prossimi giorni. Al momento i manifestanti hanno tolto i blocchi qui in Sicilia, ma tutto è legato all'incontro che ci sarà con il Governo".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4