domenica 11 dicembre | 09:21
pubblicato il 26/nov/2013 17:23

Fondo strategico Italiano: accordo con russo RDIF per investire 1 mld

(ASCA) - Roma, 26 nov - Il Fondo Strategico Italiano (FSI) e il Russian Direct Investment Fund (RDIF) hanno firmato oggi un memorandum d'intesa per la realizzazione di una piattaforma d'investimento da 1 miliardo di euro, che si concentrera' su Italia e Russia. Il documento e' stato firmato a Trieste alla presenza del Presidente della Federazione Russa, Vladimir Putin, e del Presidente del Consiglio italiano, Enrico Letta. Le due istituzioni finanziarie, quindi, si impegnano ad investire fino a 500 milioni di euro ciascuna in imprese e progetti volti a promuovere investimenti diretti tra Italia e Russia. Il primo incontro, finalizzato a individuare le prime opportunita' di investimento, e' previsto a Milano fra due settimane. L'amministratore delegato di FSI, Maurizio Tamagnini, ha affermato che ''il Fondo Strategico Italiano e il Russian Direct Investment Fund hanno molto in comune. Anche FSI - che e' nato due anni fa come RDIF - ha fra le priorita' quella di contribuire allo sviluppo degli investimenti all'estero e nel mercato interno, operazioni valide per rilanciare lo sviluppo del Paese. La collaborazione con RDIF riguardera' i settori dell'alimentare, dell'ingegneria, dei macchinari e della tecnologia. L'impegno di FSI e RDIF rappresenta un passo importante per rafforzare ulteriormente la cooperazione economica tra Italia e Russia ''. L'Amministratore delegato di RDIF, Kirill Dmitriev , ha dichiarato che ''la Russia e l'Italia hanno sviluppato negli anni una speciale relazione economica a lungo termine. Al momento, sono 500 le aziende a capitale italiano in Russia.

Oltre 70 fra queste hanno costruito impianti di produzione nel nostro paese. Questa importante piattaforma di investimento congiunta contribuira' a sbloccare nuove opportunita' di cooperazione, utili a rafforzare i legami bilaterali e gli investimenti di lungo termine fra i due Paesi'' . did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina