mercoledì 18 gennaio | 06:58
pubblicato il 26/gen/2012 14:33

Fondo patrimoniale per tagliare debito: 11mila manager dicono sì

A Milano si discute la proposta di MF, Class Cnbc e ItaliaOggi

Fondo patrimoniale per tagliare debito: 11mila manager dicono sì

Milano, (askanews) - Tagliare il debito e fare sviluppo: due strade non in contraddizione, che passano per la creazione di un Fondo dove conferire il patrimonio disponibile dello Stato, non meno di 300 miliardi. la proposta-appello avanzata da "L'Italia c'è", MF Milano Finanza, Class Cnbc e ItaliaOggi, firmata da oltre 11mila manager, professionisti e cittadini, e discussa a Milano. L'economista Alberto Quadrio Curzio spiega di cosa si tratta. "Il varo di un grande fondo patrimoniale nel quale conferire i beni pubblici per piazzare poi le azioni del fondo ai risparmiatori italiani, con modalità da studiare".Nel Fondo confluirebbero anche le azioni di imprese pubbliche possedute dal Tesoro, quotate e non, per la parte eccedente il loro controllo: secondo le stime l'operazione (che può essere diluita in due-tre anni) comporterebbe la riduzione del 20% nel rapporto debito/Pil. "Può sembrare un meccanismo complicato, ma io credo che sia una strada praticamente risolutiva dei nostri problemi".Tagliare il debito per avere risorse per la crescita: una strategia che Roger Abravanel, scrittore con 35 anni di esperienza nella società di consulenza McKinsey, non condivide. "Se non si cresce, l'Italia che non cresce da 20 anni non darà la fiducia che il debito sarà ripagato" Il vero problema, sostiene Abravanel, è che l'Italia non cresce: il governo Monti va nella giusta direzione ma per cambiare ci vorrà tempo, e bisognerà cambiare la mentalità degli italiani.

Gli articoli più letti
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Auto
Fca, anche a dicembre vendite in Europa meglio del mercato
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Trasporti
Trasporto aereo, sindacati: il 23 febbraio sciopero di 4 ore
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa