mercoledì 22 febbraio | 19:17
pubblicato il 14/mag/2013 11:47

Fondiaria-Sai: nascosto un buco di 600 mln, nuovi avvisi di garanzia

(ASCA) - Torino, 14 mag - Si allarga ai reati finanziari il fronte d'indagine sul Gruppo Fondiaria Sai, con quattordici indagati per falso in bilancio, manipolazione del mercato e falso in prospetto. Dopo 9 mesi di analisi delle carte e dei 12 terabyte di mail e documenti elettronici sequestrati nelle numerose perquisizioni, sono stati raccolti elementi idonei a configurare anche i reati previsti in materia di intermediazione finanziaria ed ad individuare ulteriori soggetti responsabili.

Gli avvisi di garanzia, spiccati dai magistrati Vittorio Nessi e Marco Gianoglio, sono stati notificati questa mattina dai Finanzieri del Nucleo di Polizia Tributaria di Torino, nelle mani dei membri del Comitato Esecutivo del Cda di Fondiaria SAI del marzo 2011, che ha approvato il bilancio 2010, e del responsabile del bilancio dell'epoca e di Salvatore Ligresti che, insieme ai figli, era l'azionista di riferimento. Colpiti da avvisi di garanzia, per la sola manipolazione del mercato, anche i membri del Comitato esecutivo di Milano Assicurazioni e, in virtu' della normativa in tema di responsabilita' amministrativa degli enti, la stessa societa' e la capogruppo Fondiaria SAI. Le nuove ipotesi di reato riguardano il bilancio consolidato di Gruppo del 2010, nel quale, anche a seguito di quanto accertato dall'ispezione Isvap, sarebbe stato ''nascosto'' al mercato un ''buco'' nelle riserve sinistri di almeno 600 milioni di euro, privando cosi' gli investitori di informazioni determinanti per una corretta valutazione dei titoli azionari.

Lo stesso documento (il bilancio 2010) e' stato preso a base anche per la predisposizione del prospetto informativo dell'aumento di capitale di Fonsai di circa 450 milioni, avvenuto nel luglio 2011, dando cosi' un'ulteriore informazione fuorviante al mercato. Da cio' l'ipotesi di reato di falso in prospetto.

com/eg/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps, Pagani: ancora qualche settimana con Ue, siamo positivi
Alitalia
Alitalia, sindacati disertano tavolo Assaereo su contratto
Toshiba
Toshiba vola in Borsa (+22%) su ipotesi vendita chip
Alitalia
Alitalia, Uilt: pronti a nuovi scioperi, domani confermato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Spazio, astronauti italiani e cinesi lavoreranno fianco a fianco
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech