domenica 26 febbraio | 05:20
pubblicato il 05/set/2013 12:00

Fondi Ue/ Bordo (Pd) a Vendola: con agenzia stop a sprechi

L'esponente Pd: l'agenzia non rappresenta una svolta autoritaria

Fondi Ue/ Bordo (Pd) a Vendola: con agenzia stop a sprechi

Roma, 5 set. (askanews) - "Sbaglia Vendola quando bolla la nuova Agenzia per la coesione territoriale, deputata al controllo e alla gestione dei fondi europei, come un 'abbrivio centralistico e neoautoritario'. Non è certo nata con quell'intento ed è chiaro che ci opporremo ad eventuali derive di quel genere". E' quanto scrive, in una nota, il presidente della Commissione per le Politiche Ue della Camera Michele Bordo, del Partito Democratico. "E' altrettanto chiaro, però, - prosegue Bordo - che se l'Italia non è stata in grado di spendere il 60% delle risorse a lei destinate, qualcosa non ha funzionato. E si tratta di una difficoltà da affrontare in tempi rapidi visto che la deadline del 31 dicembre 2015, la data in cui i fondi devono necessariamente essere spesi, pena il ritorno a Bruxelles, si fa sempre più vicina". " L'Agenzia nazionale - conclude - è dunque da considerarsi uno strumento di ausilio per le autonomie regionali al fine di evitare sprechi e ritardi che non possono più essere tollerati. Chi è in regola non ha nulla da temere, ma non possiamo permetterci di restituire all'Europa decine di miliardi di euro". Red

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech