domenica 19 febbraio | 22:03
pubblicato il 08/ott/2013 19:09

Fondazione Mps: nel 1* anno in rosso distribuito bonus di 950mila euro

(ASCA) - Roma, 8 ott - Per la Fondazione Mps caricata di un debito di 350 milioni, che costa circa 20 milioni di interessi annui e l'assenza di redditi dovuta alla mancanza di dividendi da parte di Mps, si annuncia, sotto la presidenza di Antonella Mansi, un periodo di austerita'. Intanto tra le carte dell'inchiesta Antonveneta spunta qualche numero sulla passata grandeur dell'ente senese.

Come la delibera del 12 maggio 2011 con la quale la Deputazione Amministratrice della Fondazione decide di erogare ai dipendenti un bonus per una spesa complessiva di 950mila euro lordi, pagamento il primo di giugno. La fetta piu' grossa della torta ai 7 dirigenti dell'ente senese per una spesa complessiva di circa 364mila euro. Nella delibera la Deputazione Amministratrice prende atto, all'unanimita', del raggiungimento degli obiettivi qualitativi e quantitativi connessi al Sistema di Valutazione delle Prestazioni, raggiunti nell'esercizio 2010. Esercizio chiuso con una perdita di 128 milioni di euro.

men

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia