sabato 21 gennaio | 23:09
pubblicato il 08/ott/2013 19:09

Fondazione Mps: nel 1* anno in rosso distribuito bonus di 950mila euro

(ASCA) - Roma, 8 ott - Per la Fondazione Mps caricata di un debito di 350 milioni, che costa circa 20 milioni di interessi annui e l'assenza di redditi dovuta alla mancanza di dividendi da parte di Mps, si annuncia, sotto la presidenza di Antonella Mansi, un periodo di austerita'. Intanto tra le carte dell'inchiesta Antonveneta spunta qualche numero sulla passata grandeur dell'ente senese.

Come la delibera del 12 maggio 2011 con la quale la Deputazione Amministratrice della Fondazione decide di erogare ai dipendenti un bonus per una spesa complessiva di 950mila euro lordi, pagamento il primo di giugno. La fetta piu' grossa della torta ai 7 dirigenti dell'ente senese per una spesa complessiva di circa 364mila euro. Nella delibera la Deputazione Amministratrice prende atto, all'unanimita', del raggiungimento degli obiettivi qualitativi e quantitativi connessi al Sistema di Valutazione delle Prestazioni, raggiunti nell'esercizio 2010. Esercizio chiuso con una perdita di 128 milioni di euro.

men

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4