domenica 04 dicembre | 13:46
pubblicato il 24/lug/2013 15:13

Fondazione Mps: Mancini presenta relazione, no documento 'dissidenti'

(ASCA) - Siena, 24 lug - Nel corso della riunione della Deputazione generale della Fondazione Mps che si e' svolta stamani, il presidente Gabriello Mancini ha presentato una relazione sulle azioni fatte nel corso del mandato sulla base delle linee dettate dai documenti programmatici.

E' quanto si apprende da fonti vicine alla Fondazione stessa.

Poi anche il direttore generale Claudio Pieri ha presentato un'altra relazione sui principali fatti avvenuti e su come sono stati affrontati. I due documenti sono stati discussi in un clima che viene definito ''disteso e costruttivo''.

Il documento degli 11 'dissidenti' critico nei confronti di Mancini e della Deputazione amministratrice, redatto nei giorni scorsi, non sarebbe stato presentato. La seduta (durata circa quattro ore) e' stata aggiornata al prossimo 2 agosto, quando potrebbero essere nominati i nuovi componenti degli organismi dirigenti della Fondazione, sulla base dei nomi che saranno proposti dagli enti designanti.

afe/lus/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari