giovedì 23 febbraio | 20:32
pubblicato il 24/lug/2013 15:13

Fondazione Mps: Mancini presenta relazione, no documento 'dissidenti'

(ASCA) - Siena, 24 lug - Nel corso della riunione della Deputazione generale della Fondazione Mps che si e' svolta stamani, il presidente Gabriello Mancini ha presentato una relazione sulle azioni fatte nel corso del mandato sulla base delle linee dettate dai documenti programmatici.

E' quanto si apprende da fonti vicine alla Fondazione stessa.

Poi anche il direttore generale Claudio Pieri ha presentato un'altra relazione sui principali fatti avvenuti e su come sono stati affrontati. I due documenti sono stati discussi in un clima che viene definito ''disteso e costruttivo''.

Il documento degli 11 'dissidenti' critico nei confronti di Mancini e della Deputazione amministratrice, redatto nei giorni scorsi, non sarebbe stato presentato. La seduta (durata circa quattro ore) e' stata aggiornata al prossimo 2 agosto, quando potrebbero essere nominati i nuovi componenti degli organismi dirigenti della Fondazione, sulla base dei nomi che saranno proposti dagli enti designanti.

afe/lus/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps, Ft: Bruxelles e Bce divise sul salvataggio
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
Peugeot
Peugeot, Tavares: con Opel creiamo un campione europeo
P.A.
P.A., Madia: ok a ultimi cinque decreti, completata la riforma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech