domenica 04 dicembre | 21:18
pubblicato il 09/ago/2013 14:54

Fondazione Mps: Mancini, considerata come una ''municipalizzata''

(ASCA) - Siena, 9 ago - Nel rapporto con gli enti nominanti, cioe' gli enti locali, che nel vecchio statuto nominavano 13/16 dei membri della Deputazione Generale di Palazzo Sansedoni, ''la Fondazione e' stata trattata come una municipalizzata, ma noi non lo siamo'', cosi' Gabriello Mancini, presidente uscente della Fondazione Mps, nel corso della conferenza stampa di fine mandato. Mancini e' stato presidente dell'ente senese dal 2006.

''Noi ci siamo mossi secondo gli indirizzi che venivano dagli enti nominanti. Non abbiamo niente da rimproverarci. Tutto quello che abbiamo fatto, lo abbiamo fatto in buona fede'', ha sottolineato Mancini. men/lus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari