domenica 26 febbraio | 18:38
pubblicato il 24/lug/2014 17:01

Fmi: sull'economia globale gravano rischi geopolitici e finanziari

(ASCA) - Roma, 24 lug 2014 - ''I rischi al ribasso sull'economia globale restano una preoccupazione'' lo scrive il Fondo monetario internazionale nell'aggiornamento del World Economic Outlook. Per il Fondo ci sono rischi geopolitici ''legati alla tensioni Medio Oriente che hanno fatto schizzare i prezzi del petrolio e quelli presenti in Ucraina'' scrive il Fondo.

Poi i rischi finanziari legati ad un eventuale ''aumento maggiore del previsto dei tassi Usa a lungo termine'' che determinando una ricomposizione dei portafogli internazionali di attivita' finanziria potrebbe mettere fine alla fase ''di compressione degli spread e della volatilita'', segnala il Fondo.

Gli effetti si potrebbero tradurre in ''una lunga fase di bassa crescita, su cui peserebbe la debole domanda nei paesi avanzati, mentre i paesi emergenti potrebbero soffrire negativi effetti dal la lato dei vincoli sull'offerta e un prolungamento delle condizioni di inasprimento finanziario gia' presenti lo scorso anno'', avverte il rapporto.

men/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech