domenica 19 febbraio | 20:09
pubblicato il 29/gen/2014 15:08

Fmi: sistema finanziario su binario giusto ma meta e' ancora lontana

(ASCA) - Roma, 29 gen 2014 - Negli ultimi tre mesi i sistemi finanziari chiave dell'economia globale hanno continuato a marciare sul sentiero giusto ma la meta e' ancora lontana.

Lo ha spiegato Jose' Vinals, direttore del dipartimento mercati monetari e dei capitali del Fondo Monetario Internazionale aggiornando l'Outlook sulla Stabilita' finanziaria globale. Quattro incognite pesano sul futuro. La prima riguarda gli effetti del graduale ritiro degli stimoli monetari della Fed nell'economia Usa, ''la domanda da mille miliardi di dollari e' se questa transizione sara' morbida o accidentata'' ha detto Vinals. La seconda e' la fuga di capitali dai paesi emergenti che richiede a queste economie di trovare un migliore equilibrio finanziario.

La terza e' la transizione dell'economia Giapponese dalla deflazione alla reflazione, ''a buon punto ma resta ancora molto lavoro da fare'', ha spiegato Vinals.

La quarta lo scenario ancora incerto dell'Eurozona, nonostante i progressi fatti negli ultimi mesi per ridurre la frammentazione dei mercati finanziari a favore di una loro piu' robusta integrazione''.

red/men

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia