sabato 10 dicembre | 12:54
pubblicato il 28/mag/2015 16:51

Fmi si aspetta pagamenti da parte della Grecia

Prima scadenza il 5 giugno, quando Atene deve 300 mln di euro

Fmi si aspetta pagamenti da parte della Grecia

New York, 28 mag. (askanews) - Il Fondo monetario internazionale "si aspetta che la Grecia ripaghi" l'istituto di Washington stesso. Lo ha detto William Murray, vice portavoce dell'istituto di Washington.

Durante la consueta conferenza stampa bisettimanale, Murray ha spiegato che in generale "qualsiasi Paese che non rispetta i suoi oneri finanziari con il Fondo, ossia il pagamento di quanto dovuto, è dichiarato in arrears (arretrato) e quindi non ha accesso a finanziamenti freschi".

Murray ha voluto ricordare che il Fondo è composto da 188 Paesi membri e che ha nei loro confronti una "responsabilità fiduciaria" in quando "custode delle risorse di quei Paesi". Ecco "perché è importante che i Paesi rimborsino" l'istituzione guidata da Christine Lagarde.

La prima scadenza per Atene è il 5 giugno prossimo, quando deve ripagare al Fondo un prestito per 300 milioni di euro, una parte di quota 1,6 miliardi di euro dovuta in totale nel mese a venire.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: da Vigilanza Bce no a proroga tempi per aumento capitale
Mps
Banche, Fonti Palazzo Chigi: nessun cdm previsto, schema dl pronto
Cambi
L'euro continua a calare dopo le mosse Bce, sotto 1,06 dollari
Latte
Mipaf: per latte e formaggi origine obbligatoria in etichetta
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina