mercoledì 07 dicembre | 20:06
pubblicato il 07/apr/2015 15:30

Fmi: potenziale di crescita resterà sotto livelli pre-crisi

Le stime del Fondo per il medio termine contenute nel Weo

Fmi: potenziale di crescita resterà sotto livelli pre-crisi

New York, 7 apr. (askanews) - Nelle economia avanzate, il potenziale di crescita probabilmente aumenterà leggermente rispetto ai tassi attuali ma rimarrà sotto quelli pre-crisi nel medio termine. Nelle economie emergenti invece quel potenziale rallenterà ulteriormente. Lo sostiene il Fondo monetario internazionale nel capitolo tre del World Economic Outlook, il rapporto sull'economia globale pubblicato dall'istituto di Washington in vista degli Spring Meetings in calendario a metà mese.

Nel capitolo analitico intitolato "Where are we headed? Perspectives on potential output", si legge che "il potenziale di crescita nelle economie avanzate è previsto aumentare leggermente, da una media di circa l'1,3% nel periodo 2008-2014 all'1,6% tra il 2015 e il 2020. Questa crescita è ben al di sotto dei tassi pre-crisi (2,25% nell'arco temporale 2001-2007)" e deriva in parte dall'effetto negativo dato da fattori demografici e dalla lenta ripresa della crescita di capitale. (Segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
Ue multa Agricole, Hsbc e JPMorgan su cartello Euribor: 485 mln
L.Bilancio
L.Bilancio: Senato approva fiducia con 173 sì
Roma
Roma, Antitrust avvia procedimento contro Atac sul servizio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni