martedì 17 gennaio | 20:46
pubblicato il 30/lug/2015 19:16

Fmi non partecipa a salvataggio Grecia senza intervento su debito

Atene faccia le riforme ma creditori europei riducano pesi debito

Fmi non partecipa a salvataggio Grecia senza intervento su debito

Roma, 30 lug. (askanews) - Il Fondo monetario internazionale non intende partecipare al terzo programma di salvataggio della Grecia (86 miliardi di euro) fino a che non sarà trovata una soluzione sulla sostenibilità del debito ellenico. Un debito pubblico accumulato soprattutto nei confronti dei paesi dell'Eurozona.

"Per assicurare la sostenibilità del debito in una prospettiva di medio termine, sono necessaarie decisioni difficili da entrambe le parti. Per la Grecia dal lato delle riforme, per i suoi partner europei dal lato del debito ellenico", ha detto, sotto condizione di anonimato, un funzionario del Fondo.

"Inutile illudersi che solo una delle parti possa risolvere il problema. E' chiaro che ci vorrà del tempo prima che le parti siano pronte a prendere queste decisioni", ha sottolineato la fonte.

Nei fatti, le parole del funzionario confermano le indiscrezioni riportate dal Financial Times. Secondo il quotidiano britannico, nel corso comitato esecutivo del Fondo è emersa sia la necessità che la Grecia vada avanti con le riforme e sia la necessità che i creditori europei di Atene prendano un più chiaro impegno per ridurre il peso del debito pubblico ellenico.

"E' chiaro" che i partner dell'Eurozona " vogliono vedere l'effettiva adozione delle riforme richieste ad Atene prima di discutere del debito. Ma tutti possono anche capire come il Fondo si possa muovere solo quando le due parti hanno preso le decisioni necessarie. Per questo motivo non c'è niente di nuovo su cui noi dobbiamo prendere delle decisioni".

(con fonte Afp)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Auto
Fca, anche a dicembre vendite in Europa meglio del mercato
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Trasporti
Trasporto aereo, sindacati: il 23 febbraio sciopero di 4 ore
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa