domenica 04 dicembre | 13:12
pubblicato il 28/set/2016 16:45

Fmi, Lagarde: la ripresa globale è debole e fragile

La numero uno del Fondo: area euro sotto la media

Fmi, Lagarde: la ripresa globale è debole e fragile

New York, 28 set. (askanews) - Christine Lagarde continua a vedere una ripresa globale "debole e fragile", come si osserva da anni. E allo stesso tempo il direttore generale del Fondo monetario internazionale sostiene che è proprio l'area euro a subire le maggiori pressioni visto che si trova "al di sotto della media". Lo si legge nel discorso scritto per il suo intervento alla Northwestern University di Chicago.

In modo particolare per le economie avanzate - continua Lagarde - le prospettiva di crescita in generale restano sotto tono anche se ci sono alcuni segnali incoraggianti". Inoltre la numero uno del Fondo ancora una volta ricorda come la crescita globale sia "troppo bassa per troppo tempo, e troppe poche persone ne beneficiano".

Tornando all'area Euro, "l'attività economica sta resistendo anche se ci sono freni esercitati da un debito elevato e dalla debolezza di un certo numero di banche". Inoltre negli Stati Uniti, aggiunge Lagarde, l'economia pur essendosi ripresa per un po', nella prima metà del 2016 ha frenato. Questo spingerà il Fondo a "un taglio delle stime", che saranno diffuse la settimana prossima nel World Economic Outlook.

Infine Lagarde,ì ha fatto sapere che "le notizie dal fronte del mercato del lavoro sono state relativamente buone e ci sono segnali incoraggianti di un calo della povertà e di un aumento dei redditi mediani nel 2015".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari