lunedì 27 febbraio | 08:07
pubblicato il 14/gen/2014 10:39

Fmi: Lagarde delusa da mancata ratifica riforma governance da parte Usa

(ASCA) - Roma, 14 gen - ''Sono delusa che i passi necessari per l'importante riforma'' del Fondo Monetario Internazionale ''non possano essere fatti. Comprendiamo che l'amministrazione Usa continuera' a lavorare per ottenere le necessarie autorizzazione legislative e siamo fiduciaosi che cio accada'', cosi' il Direttore generale dell'Fmi, Christine Lagarde ha commentato la decisione del Congresso Usa che ieri non ha preso le misure necessario per ratificare la riforma della governance e delle quota di partecipazione al Fondo. Lagarde ha anche ricordato che la riforma nasce da un accordo ''raggiunto nel 2010''.

red/men

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech