domenica 04 dicembre | 17:57
pubblicato il 06/feb/2015 16:33

Fmi: in Italia la ripresa sarà "più graduale"

Documento del numero uno del Fondo in vista del G20 a Istanbul

Fmi: in Italia la ripresa sarà "più graduale"

New York, 6 feb. (askanews) - In Italia, così come in Francia, la ripresa "sarà più graduale". Lo sostiene lo staff del Fondo monetario internazionale, in un documento preparato in vista del G20 che si svolgerà ad Istanbul, Turchia, il 9 e 10 febbraio prossimi.

Gli esperti dell'istituto di Washington Dc spiegano inoltre che "il miglioramento del mercato del lavoro sosterrà la domanda domestica" in Germania. In Spagna inoltre la "graduale ripresa della domanda è attesa continuare".

Si ricorda che per l'Italia, il Fondo stima un Pil in rialzo dello 0,4% nel 2015 e dello 0,8% nel 2016 contro un -0,4% visto nel 2014, un -1,9% nel 2013 e un -2,3% nel 2012.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari