venerdì 20 gennaio | 11:48
pubblicato il 04/lug/2013 12:00

Fmi/ In Italia disoccupazione inaccettabilmente elevata

"Da fine 2011 fatte riforme per salvare Paese dal baratro"

Fmi/ In Italia disoccupazione inaccettabilmente elevata

Roma, 4 lug. (askanews) - Il livello di disoccupazione in Italia è a un livello "inaccettabilmente elevato". Lo afferma il Fondo monetario internazionale nel report al termine della visita annuale sullo stato dell'economia. "Le prospettive di crescita restano deboli - sottolinea l'Fmi - la disoccupazione è a un livello inaccettabilmente elevato e il sentiment del mercato è ancora fragile, a rilievo del fatto che lo sforzo di risanamento è lontano dall'essere completato". Dalla crisi di fine 2011, spiega il Fondo, "sono stati fatti passi importanti per rafforzare la finanza pubblica e cambiare l'economia. Le difficili riforme fatte erano necessarie per recuperare la fiducia e salvare l'Italia dall'orlo del baratro".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Ilva
Ilva, Laghi: in 2016 produzione +23% con 5,8 mln tonnellate
Bce
Bce conferma a zero principale tasso di interesse dell'area euro
Poste
Poste, Caio: società privatizzata ma resta missione sociale
Terremoti
Terremoto, Juncker: Ue pronta a mobilitare tutti i suoi strumenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale