giovedì 08 dicembre | 03:58
pubblicato il 04/nov/2014 16:39

Fmi fa autocritica: sbagliato chiedere austerità in 2010-2011

E politiche monetarie espansive giuste hanno esacerbato ricadute

Fmi fa autocritica: sbagliato chiedere austerità in 2010-2011

Roma, 4 nov. (askanews) - Il Fondo monetario internazionale torna a fare "autocritica" sulle indicazioni che esso stesso ha fornito in risposta alla crisi degli anni passati. Innanzitutto definendo "prematuro" il richiamo del 2010-2011 a riorientare verso austerità e risanamento le politiche di bilancio, precedentemente improntate a manovre espansive di stimolo in modo da contrastare le dinamiche recessive del 2008-2009.

Inoltre, in un documento del suo Indipendent evaluation office, viene ricordato che negli stessi Paesi era stato opportunamente suggerito di mantenere su modalità espansive le politiche monetarie. Ma che questo "mix di misure non si è rivelato pienamente efficace nel sostenere la ripresa, e al tempo stesso ha esacerbato le ricadute negative".

Ad ogni modo l'analisi, che è stata recepita positivamente dal direttorio del Fmi, mostra che successivamente l'istituzione ha dimostrato "flessibilità" nel rimodulare le sue indicazioni, chiedendo un ammorbidimento delle manovre correttive sui conti pubblici.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
I 5 requisiti necessari a un eventuale "salva banche" con l'Esm
Banche
Ue multa Agricole, Hsbc e JPMorgan su cartello Euribor: 485 mln
L.Bilancio
L.Bilancio: Senato approva fiducia con 173 sì
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni